MPA-ENGAGE

Per Affrontare il Cambiamento Climatico nel Mediterraneo

Mare Nostrum Diving per il Climate Change

Il cambiamento climatico sta minacciando seriamente gli ecosistemi costieri e i servizi che forniscono alle nostre società nel Mar Mediterraneo. È necessario affrontare questi impatti per raggiungere una gestione sostenibile in futuro. 

La Mission

L'obiettivo generale del progetto MPA-Engage è sostenere e promuovere il ruolo delle Aree Marine Protette del Mediterraneo con soluzioni basate sulla natura tramite azioni di adattamento e mitigazione per far fronte agli effetti dei cambiamenti climatici. Il progetto produce piani di adattamento per le Aree Marine Protette e metterà il Mar Mediterraneo in prima linea nella conservazione marina di fronte ai cambiamenti climatici.

Tra gli obiettivi specifici vi è la promozione del coinvolgimento delle parti interessate attraverso approcci partecipativi come la  Marine Citizen Science,  per migliorare l'efficacia delle Aree Marine Protette. 

Il Coinvolgimento 

Quest’anno PADI & DAN Europe insieme a UNIVPM sono partner del progetto MPA-ENGAGE finanziato da Interreg MED sul Climate Change che ha anche la AMP di Ustica come Partner associato. 

Obiettivo di questo progetto è coinvolgere i subacquei ricreativi in azioni di Citizen Science sul Cambiamento Climatico per la raccolta dati a vantaggio delle AMPs del Mediterraneo.

Mare Nostrum Diving è parte attiva del progetto per quanto riguarda le attività da svolgersi nell'isola di Ustica. 

>>>> Altro sul BLOG 

L'Attività 

 Una nuova avventura! 
I subacquei del Diving sono impegnati nella raccolta di dati di abbondanza specifica e distribuzione batimetrica di alcune specie ittiche indicatrici di cambiamento climatico. Le immersioni sono effettuate in 3 siti pilota nell'Area Marina Protetta di Ustica.
Lo studio è svolto in stretta collaborazione con più organizzazioni, fra cui il DAN Europe Research: i dati scientifici raccolti dai subacquei sono validati dagli istruttori, associati al profilo dell’immersione e successivamente inviati ai ricercatori per le elaborazioni. La base di informazioni è poi messa a disposizione dell'AMP come strumento per monitorare gli effetti del cambiamento climatico sul biota marino mediterraneo.

Gli Attori ed il Palcoscenico  

MPA-Engage è un progetto di rete finanziato dal programma UE Interreg-MED e coordinato dal Dr. Joaquim Garrabou presso l'Istituto di scienze marine ( CSIC) a Barcellona. 

Isola di Ustica -  prima Area Marina Protetta d'Italia, il luogo più rinomato in Sicilia per l'attività subacquea e il più frequentato dai subacquei. 

Mare Nostrum Diving - 5Star-Dive Resort  orientato al business eco-sostenibile e promotore della Marine Citizen Science. 

Partecipa anche tu! 

  • Dedica 5 minuti della tua immersione all'attività di raccolta dati! La nostra guida eco-biologa ti condurrà nell'immersione sul sito pilota, introducendoti le specie identificate dal progetto e guidandoti nella procedura di raccolta dati; 
  • Partecipa ad un corso AWARE FISH IDENTIFICATION! Abbinato al progetto AMP-ENGAGE potrai ampliare la tua conoscenza generale dei pesci, ma più specificatamente del Mediterraneo e coinvolte nel progetto.
  • Leggi di più dal nostro BLOG 

 

 

 

Il tuo divertimento ti gioverà conoscenza, la tua conoscenza contribuirà alla ricerca scientifica. 
Non lasciare che le tue immersioni rimangano solo dei bei ricordi!